BALLABIO D'ORO NEL MARTELLO; GALIMBERTI CAMPIONESSA PROVINCIALE A ERBA


Altre due giornate di gara intensissime e brillanti per gli atleti gialloblù sono andate in scena nel weekend appena concluso!

Partiamo dai cadetti, impegnati nei regionali individuali di Busto Arsizio: da grande favorito Luca Ballabio non delude le attese e lanciando il suo martello a 58.55 (a poco più di un metro dal PB) vince il titolo regionale: lo vedremo difendere i colori della Lombardia ai prossimi Campionati Italiani cadetti (7-8 Ottobre, Cles(TN). Prova un po' sottotono per Davide Lunghi nei 300 cadetti; per lui comunque un altro tempo sotto i 40 secondi (39.96). Ottimo 4°posto nei 1200 siepi con 4:15.36 per Camilla Galimberti, atleta al primo anno, di cui parleremo anche più avanti nell'articolo. E' sesta Eleonora Dolci nell'alto cadette, con percorso netto fino a 1.50 prima delle tre prove a 1.53. Buone prove anche di Giorgia Del Miglio (80 piani in 11.18/ 300 piani in 47.00), e per le compagne Gaia Del Miglio (80/lungo), Chiara Compagnucci, Gaia Colombo, Ilaria Saponaro (80 piani).
Domenica a Erba è stata la volta del Trofeo Ripamonti di corsa su strada, che ha visto trionfare nella categoria cadette, dopo l'ottimo piazzamento di Busto, Camilla Galimberti: la rimonta della gialloblù sulla portacolori della Derviese Ilaria Menatti, che aveva preso il comando della gara, le consente di tagliare il traguardo con margine e di aggiudicarsi il titolo provinciale cadette di corsa su strada. Passando alle categorie assolute, ottime prove degli Juniores sui 10km del Trofeo Molteni: Matteo Porro chiude in seconda posizione tra gli U20 con un buon 35'35" (18° assoluto). Lo segue al 4° posto U20 e 22°assoluto Luca Olivieri (36'39"). Ottima la gara di Giulia Collico, terza allieva al traguardo e 12a assoluta nella prova di 4km per le categorie femminili. Giornata no per Carlo Ballabio, che agguanta comunque una buona 9a piazza nei 4 km allievi, risultato che consente alla squadra assoluta maschile (Porro/Olivieri/Ballabio) di raggiungere il 7°posto nel Trofeo Molteni.
Passiamo ora ai più piccoli, Esordienti e Ragazzi, che erano impegnati sabato pomeriggio sulla pista di casa di Mariano Comense. L'unica medaglia d'oro marianese arriva con la più piccola in gara, nella marcia 1km EF, con Chiara Cappellini che completa la sua prova in 6:42.12. Buon argento poi per il classe 2004 Luca Alzani che combatte in testa alla gara dei 1000 ragazzi, chiudendo in 3:06.42 a un passo dal PB. Grande miglioramento nella stessa gara per Jarno Tramarin, che scende a 3:41.32. Al femminile i 1000 metri vedono al 5°posto Rebecca Pasquali con 3:39.80 seguita dalla coetanea Chiara De Benedittis, 6a in 3:41.70. L'altra medaglia di giornata arriva dal vortex ragazzi, grazie al 47.22 di Ivan Passavanti che gli fa guadagnare il bronzo. I grandi complimenti della società vanno anche a tutti gli altri piccoli atleti impegnati nella gara di Mariano: Diego Molteni, sceso a 10.68 nei 60hs ragazzi, Roberto e Simone Turati, impegnati negli ostacoli e nella velocità, Sara Elli (1000/60hs ragazze) e Savina Ferri (600/50piani).Classifiche di giornata che vedono l'Atletica Mariano al 5°posto nella categoria ragazzi/e e al 9°tra gli esordienti. Prossimo appuntamento per le categorie giovanili in programma il prossimo sabato 7 ottobre a Mariano per la 6a prova del Trofeo Gioventù Lariana.



GUARDA LE FOTO DEGLI EVENTI